Cari lettori,

Olmastrello.itcome avrete visto il nostro periodico Olmastrello, disponibile gratuitamente all’indirizzo www.olmastrello.it, ha scelto da alcuni mesi di aggiornare le proprie pagine settimanalmente nel giorno di venerdì con tanti nuovi articoli che poi possono essere tranquillamente letti on line direttamente sul sito o sui nostri canali social dove normalmente condividiamo i nostri articoli per tutta la settimana 24 ore su 24. Ma oggi è un venerdì particolare, perché si tratta del giorno che cade nella settimana in cui la nostra testata giornalistica compie un anno. Ebbene si, è già trascorso un anno dal timido esordio sul web di Olmastrello. Di cose ne sono successe tante, e anche le novità si sono susseguite senza tregua. Cambiamenti, aggiustamenti, e infine la registrazione in tribunale della testata per garantire al massimo da una parte chi legge e dall’altra chi sceglie di fornirci le informazioni utili per diffondere poi le notizie. I lettori aumentano, e le pagine lette fanno altrettanto. Siete già tanti, ma se vi interessano davvero i nostri argomenti, vi chiediamo di diffondere ancora di più presso i vostri amici i nostri articoli e l’indirizzo del nostro sito. In cantiere abbiamo messo diverse iniziative, e ne abbiamo in serbo molte altre. Abbiamo affiancato agli articoli di storia e cultura, articoli di attualità, di arte e approfondimento su eventi e mostre in corso, in apertura e in programma. Abbiamo anche inaugurato tanti viaggi a puntate, da Le Memorie di pietra, a In viaggio col Granduca, ai Luoghi della Memoria. Naturalmente restiamo aperti a ogni possibile collaborazione con tutti quelli che lo vorranno. Continuate a leggerci, non ve ne pentirete.

Paolo Santini