Casa Martelli
Casa Martelli

La bella mostra “L’altra metà del cielo. Sante e devozione privata nelle grandi famiglie fiorentine nei secoli XVII-XIX”, che si sta svolgendo negli spazi del Museo di Casa Martelli (via Zannetti 8, Firenze), è stata prorogata fino all’11 aprile 2015. In tutto si tratta di 165 opere – tra cui vari inediti – tra dipinti, sculture, reliquiari, oggetti sacri elementi curiosi di una sacralità ormai lontana. Diretta da Monica Bietti e curata da Francesca Fiorelli Malesci, l’esposizione nasce dalla collaborazione tra la Soprintendenza per il Polo Museale Fiorentino e l’Università degli Studi di Firenze (DIPINT Dipartimento Interistituzionale Integrato dell’Azienda Ospedaliero Sanitaria di Careggi). Corredata dal catalogo edito da Sillabe, la mostra propone al pubblico il tema della devozione privata delle grandi famiglie fiorentine fra Seicento e Ottocento, declinata soprattutto al femminile, con un approfondimento in particolare sulla famiglia Martelli. La mostra è visitabile il giovedì dalle 14 alle 19, il sabato dalle 9 alle 14 e la prima, terza e quinta domenica del mese sempre dalle 9 alle 14, sempre con ingresso libero. Grazie alla collaborazione degli Amici dei Musei Fiorentini, l’apertura del museo è garantita per tutto il periodo primaverile, con la sola eccezione del 4 e 5 aprile (Sabato Santo e Pasqua).

P.S.