Inaugurazione della Fondazione Pedretti, 18 dicembre 2017
Inaugurazione della Fondazione Pedretti, Vinci, 18 dicembre 2017

La signora Rossana ha raggiunto il suo amato Carlo, il marito compagno di una vita intera. Si erano conosciuti da bambini, poi il matrimonio e tutte le tappe del successo, in giro per il mondo.

Rossana Bisognin era nata a Budrio il 16 luglio 1928, nello stesso anno di colui che diverrà suo marito, Carlo Pedretti appunto, uno dei massimi studiosi al mondo di Leonardo. Dopo lunga malattia si è spenta ieri 27 giugno all’ospedale di Pistoia e la salma sarà visitabile presso l’obitorio dell’Ospedale medesimo nella giornata di oggi 28 giugno, dalle ore 13 alle ore 20 e domani 29 giugno dalle ore 8.30 alle 9.30.

La funzione religiosa e le esequie saranno celebrate nell’amata città di Vinci, alle ore 11, nella chiesa di Santa Croce. Anche in questo seguirà le orme di Carlo.  Il corpo sarà poi cremato e l’ultimo viaggio sarà per raggiungere per sempre le spoglie mortali del professore. Riposeranno insieme, ancora una volta uniti.

Rossana Pedretti
Rossana Pedretti

Carlo Pedretti era scomparso nel gennaio del 2018, alla soglia dei novant’anni, lasciando un’eredità scientifica straordinaria,  raccolta dalla Fondazione Rossana e Carlo Pedretti sorta nel 2015 e portata avanti dalla stessa Rossana e dai suoi più fidati collaboratori.

Le nostre più sentite condoglianze giungano alla famiglia della compianta signora Rossana.

Paolo Santini