ADDIO ALLA VITRUM

La vetreria Vitrum a Empoli
La vetreria Vitrum a Empoli

Nel 1902, nello stabilimento di via Ricasoli, in prossimità della stazione ferroviaria, nasce la Società Vetraria Empolese, addetta alla produzione di articoli d’uso comune detti “di bufferia toscana”. Nel 1913 diventa “Fabbrica di damigiane Del Vivo, Cinotti, Nannelli e Compagni S.n.c.” e nel 1915 prende il nome definitivo di VITRUM. Nel 1930 inizia la produzione di lastre da finestre, proseguendo produzione di bufferia toscana e di bottiglie. La Vitrum chiude nel 1984. Il resto è storia recente. Oggi quella storia è passata, ne comincia una nuova, tutta da scrivere.